La polizia israeliana arresta una donna e 3 ragazzini a al-Aqsa

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Mercoledì mattina la polizia israeliana ha arrestato una donna palestinese nella città di Abu Dis e tre ragazzini nella moschea al-Aqsa nella Gerusalemme occupata.

Fonti locali hanno riferito che la polizia israeliana ha rapito Rajaa Omar dalla sua casa di Abu Dis e l’ha trasferita al centro di detenzione di al-Maskoubiya per l’interrogatorio.

Nel frattempo, le forze di polizia nella moschea di Al-Aqsa hanno arrestato tre ragazzini, presumibilmente per essere entrati a Gerusalemme “senza permesso”.

Sempre mercoledì, le forze di occupazione israeliane hanno fatto irruzione nelle case palestinesi di al-Khalil/Hebron, Gerusalemme e Betlemme.

Testimoni hanno affermato che le forze israeliane hanno installato un posto di blocco all’ingresso occidentale di al-Isawiya, a nord-est di Gerusalemme, hanno ispezionato i veicoli che entravano e uscivano dalla cittadina e hanno sequestrato aiuti alimentari che avrebbero dovuto essere distribuiti alle famiglie bisognose.

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"