Le IOF aprono il fuoco contro i contadini della Striscia di Gaza

Gaza-PIC e Quds Press. Mercoledì mattina, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno aperto il fuoco contro i contadini palestinesi e le loro terre in diverse aree di confine della Striscia di Gaza assediata.

Secondo fonti locali, i soldati israeliani hanno aperto il fuoco dalle torri di guardia contro i contadini mentre lavoravano i loro campi, a est di Deir al-Balah, e contro il campo profughi di al-Maghazi, nel centro di Gaza.

Anche le aree agricole orientali di Khan Yunis, nel sud della Striscia di Gaza, sono state sottoposte ai colpi di arma da fuoco israeliani.

Nessuno è rimasto ferito, ma l’intensità degli spari ha costretto i contadini a smettere di lavorare le loro terre e ad abbandonare le aree prese di mira.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"