Netanyahu considera operazione militare su larga scala contro Gaza

Tel Aviv-Palestine Chronicle. Mercoledì, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha avvertito che avrebbe intrapreso un’azione militare contro Gaza, se la situazione non si fosse calmata nel sud di Israele, secondo quanto riportato dal Times of Israel.

Il quotidiano ha riferito che Netanyahu ha affermato che Israele spera che la calma ritorni nella regione, ma che ha comunque ordinato alle forze israeliane di prepararsi per possibili azioni militari contro Gaza.

Netanyahu ha dichiarato: “La nostra politica è chiara: vogliamo riportare la calma, ma allo stesso tempo ci stiamo preparando per un’operazione militare su larga scala, se dovesse essere necessario. Questi sono i miei ordini per l’esercito”.

La dichiarazione è stata rilasciata dopo una riunione del gabinetto di sicurezza, che si è svolta nel quartier generale della Divisione di Gaza dell’esercito israeliano, vicino al kibbutz Re’im.

Secondo il Times of Israel, l’incontro si è svolto per discutere la situazione della sicurezza di Gaza e di altri problemi che interessano la regione.

Video: https://twitter.com/IsraeliPM/status/1146428464549060608

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"