Palestinese ucciso a Hebron dalle forze israeliane. Ferita gravemente una donna

Firas_alkhdourHebron-PIC, Quds Press, Imemc e Ma’an. Venerdì, le forze israeliane hanno ucciso un giovane Palestinese, Firas Mousa al-Beerawi al-Khdour, 18 anni, e ferito gravemente sua moglie, Raghad Abdullah al-Khdour, 18, all’entrata dell’insediamento coloniale di Kiryat Arba, nel distretto di Hebron. Secondo la versione dell’esercito israeliano e del quotidiano Yediot Ahranot, due “terroristi” hanno tentato un attacco con l’auto, venerdì pomeriggio, all’Elias Junction, all’entrata di Kiryat Arba.

395946CGli “attentatori”, alla guida di un pick-up Mitsubishi, avrebbero puntato contro tre persone a una fermata degli autobus, ma sono stati “neutralizzati” dai colpi sparati dalle forze israeliane.

395945C

Sempre venerdì, un giovane giordano è stato ucciso dalle forze israeliane a Gerusalemme e giovedì sera, è morto per le ferite riportate prima dell’arresto un giovane di Beit Ula.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"