Polizia israeliana rilascia con condizionale il capo di Silwanic

Gerusalemme-IMEMC. La polizia israeliana ha rilasciato, domenica sera, il capo del Centro Informazioni di Silwan (Silwanic), a condizione che non entri in tre aree specifiche nella Gerusalemme occupata, e che non prenda parte a riunioni pubbliche.

Silwanic ha riferito che Siyam è stato rilasciato sotto una cauzione di 3 mila Shekel pagata da una terza parte, e gli è stato ordinato di non entrare nelle vie Salaheddin e Sultan Suleiman, oltre alla zona di Bab al-‘Amoud.

Ha aggiunto che la polizia ha avvertito Siyam che non può partecipare a nessuna riunione pubblica, dopo averlo accusato di aver organizzato la protesta contro il rapimento e l’imprigionamento del governatore di Gerusalemme, Adnan Gheith.

Siyam è stato fatto prigioniero, domenica, dopo che l’esercito e la polizia hanno attaccato decine di palestinesi, che stavano protestando in modo non violento contro il rapimento del governatore, e ne hanno feriti molti.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"