Prigionieri malati nel carcere di Ramla in lenta agonia

PIC. La Commissione palestinese dei detenuti e degli ex detenuti ha dichiarato che i prigionieri palestinesi malati nell’ospedale del carcere di Ramla stanno affrontando una morte lenta a causa della negligenza medica deliberata.

Secondo la Commissione, 10 detenuti si trovano in condizioni di salute molto difficili nell’ospedale di Ramla, la maggioranza dei quali non può muoversi senza usare la sedie a rotelle. Inoltre, hanno bisogno dell’aiuto di altri prigionieri quando fanno la doccia, cambiano vestiti, mangiano, bevono, ecc.

Tre prigionieri in sciopero della fame sono detenuti nella sezione di isolamento dell’ospedale e anche le loro condizioni di salute sono molto gravi.

La Commissione ha lanciato un appello alle organizzazioni internazionali per i diritti umani, legali e umanitari affinché intervengano urgentemente per salvare la vita ai prigionieri malati nelle carceri israeliane e per porre fine alla politica di abbandono medico usata da Israele contro i prigionieri palestinesi.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"