Ragazza palestinese arrestata a Hebron per presunto attacco con il coltello

Hebron-PIC e Quds Press. Domenica sera, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno arrestato una ragazza palestinese vicino alla moschea di Ibrahimi, a al-Khalil/Hebron, in Cisgiordania.

Secondo il canale TV israeliano 7, le IOF hanno fermato una ragazza palestinese di 22 anni a un posto di blocco vicino alla moschea di Ibrahimi, l’hanno perquisita e detenuta dopo aver dichiarato che nella sua borsa era stato trovato un coltello.

La ragazza è stata trasferita in una destinazione non identificata per un presunto tentativo di attacco con il coltello.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"