Soldati distruggono macchine e strutture residenziali a Hebron

Hebron-Imemc. I soldati israeliani hanno invaso, giovedì, la cittadina di Ath-Thaheriyya, a sud di Hebron, nella Cisgiordania meridionale, e hanno distrutto macchine di un’officina, oltre ad aver demolito quattro strutture residenziali nella vicina cittadina di Yatta.

I soldati hanno invaso Ath-Thaheriyya, prima di entrare nell’officina, e hanno deliberatamente danneggiato le macchine.

La struttura demolita apparteneva ai membri della famiglia palestinese locale di Manna.

Inoltre, i soldati hanno demolito quattro strutture residenziali; una di proprietà di un’anziana palestinese, identificata come Nozha Makhamra, e tre appartenenti a Shehada Makhamra, nel villaggio di Masafer Yatta, a sud di Hebron.

Nelle notizie correlate, diversi coloni israeliani hanno attaccato gli agricoltori di Umm al-Arayes, ad est di Yatta, e hanno impedito loro di lavorare le loro terre.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"