Striscia di Gaza, giovane ucciso durante bombardamento israeliano

Gaza-Quds Press, MEMO e PIC. Un giovane palestinese è morto all’alba di sabato durante un bombardamento israeliano contro la Grande Marcia del Ritorno a Gaza.

Portavoce del ministero della Sanità di Gaza, Ashraf al-Qidra, ha riferito che Mohammed Saad, 20 anni, è stato colpito da una scheggia di missile alla testa durante un attacco israeliano contro l’area di confine.

I palestinesi della Striscia di Gaza parteciperanno a grandi manifestazioni lungo il confine di Gaza, sabato, per celebrare il primo anniversario della Grande Marcia del Ritorno.

L’esercito di occupazione israeliano, nell’ultimo anno, ha ucciso 266 manifestanti e ferito oltre 30.000 altri.

Per sabato 30 marzo è stato annunciato uno sciopero generale in tutte le istituzioni di Gaza, per segnare la Giornata della Terra palestinese e il primo anniversario della Grande Marcia del Ritorno.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"