Striscia di Gaza, muore bimbo di 4 anni ferito venerdì dai soldati israeliani

Gaza-Quds Press, Imemc e PIC. Un bambino palestinese di quattro anni è morto martedì sera per le ferite infertegli dai soldati venerdì, durante le proteste della Grande Marcia del Ritorno sul confine di Gaza.

Il portavoce del ministero della Sanità palestinese, Ashraf al-Qidrah, ha dichiarato che Ahmad Abu Abed, di quattro anni e otto mesi, era stato colpito, e gravemente ferito, all’occhio e all’addome da proiettili a espansione sparati dai soldati israeliani nell’area di Khan Younis, nel sud della Striscia di Gaza.

Secondo i dati del ministero della Sanità, 220 palestinesi, tra cui 34 bambini e 5 donne e ragazze, sono stati uccisi e altri 24.000 sono rimasti feriti dal 30 marzo in attacchi israeliani a manifestanti pacifici al confine di Gaza.

Gepostet von Amal Zohud am Dienstag, 11. Dezember 2018

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"