Striscia di Gaza, 2 pescatori rapiti dalla marina israeliana

Gaza-Quds Press e PIC. Giovedì, la marina militare israeliana ha rapito due pescatori palestinesi al largo della costa settentrionale di Gaza.

Il presidente dell’Unione dei pescatori di Gaza, Nizar Ayyash, ha dichiarato che Sameh al-Kouka e Shawki Bakr sono stati rapiti dalla marina israeliana mentre salpavano dalle acque settentrionali di Gaza, e la loro imbarcazione è stata sequestrata.

Ayyash ha invitato la comunità internazionale e il governo di consenso palestinese a intervenire con urgenza contro il rapimento arbitrario da parte di Israele dei pescatori di Gaza.

Nel 2016, 125 pescatori palestinesi furono rapiti dalla marina israeliana, tre dei quali furono feriti; due pescatori furono uccisi (la salma di una delle vittime non è stata ancora recuperata).

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"