Studenti dell’Università di Torino contestano il primo evento di un ciclo di seminari dedicato a Israele

5 Dicembre 2018 – Gli studenti e le studentesse dell'Università di Torino contestano il primo evento di un ciclo di seminari dedicato a Israele tenutosi presso l'Aula Magna.

5 Dicembre 2018 – Gli studenti e le studentesse dell'Università di Torino contestano il primo evento di un ciclo di seminari dedicato a Israele tenutosi presso l'Aula Magna.La nostra Università non può normalizzare l'oppressione, l'occupazione, l'apartheid e la violazione dei diritti umani.#FreePalestine #BoycottIsraeliApartheidN.B. La studentessa rifiuta di fornire il nome a causa della legge israeliana anti BDS che vieta a chiunque sostenga il movimento di entrare nei territori occupati palestinesi.

Gepostet von Progetto Palestina am Freitag, 7. Dezember 2018

Da  https://www.facebook.com/ProgettoPalestina/posts/2328456213895129

5 Dicembre 2018 – Gli studenti e le studentesse dell’Università di Torino contestano il primo evento di un ciclo di seminari dedicato a Israele tenutosi presso l’Aula Magna.

La studentessa rifiuta di fornire il nome a causa della legge israeliana anti BDS che vieta a chiunque sostenga il movimento di entrare nei Territori occupati palestinesi.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"