Archivio tag : colonialismo

Coloni attaccano auto palestinesi su strada tra Jenin e Nablus

Nablus-WAFA. Martedì, coloni israeliani hanno attaccato con delle pietre alcune auto palestinesi che viaggiavano sulla strada tra Jenin e Nablus, nella Cisgiordania occupata, secondo quanto affermato da un attivista locale. Ghassan Daghlas, che monitora le attività delle colonie nella Cisgiordania settentrionale, ha affermato che degli israeliani, provenienti dalla colonia di Shavei Shomron, hanno lanciato pietre contro dei veicoli palestinesi, danneggiandoli.

Attività coloniali israeliane procedono ad alta velocità

Attività coloniali israeliane procedono ad alta velocità

PIC. Lunedì mattina, coloni israeliani hanno demolito terre palestinesi nella Valle del Giordano settentrionale, per dare spazio all’espansione degli insediamenti illegali. L’attivista Aref Daraghmeh ha detto che i coloni israeliani si sono presentati ad Al-Mezoukeh Hamlet, nella Valle del Giordano settentrionale, e hanno raso al suolo terre palestinesi. Gli israeliani che risiedono in insediamenti illegali vicini continuano a impedire ai contadini … Continua a leggere

Striscia di Gaza sotto attacco aereo israeliano. 7 palestinesi uccisi e 7 feriti

Striscia di Gaza sotto attacco aereo israeliano. 7 palestinesi uccisi e 7 feriti

Gaza-Quds Press. Sette palestinesi sono stati uccisi, domenica sera, e sette altri feriti, in un’operazione di assassinio mirato e in una serie di incursioni di droni israeliani a est di Khan Yunes, nel sud della Striscia di Gaza. Il portavoce del ministero della Sicurezza palestinese a Gaza, Iyad al-Bazem, ha confermato la notizia delle vittime tra i combattenti delle brigate … Continua a leggere

Striscia di Gaza, 233 Palestinesi uccisi dai soldati israeliani dall’inizio della Grande Marcia del Ritorno

Striscia di Gaza, 233 Palestinesi uccisi dai soldati israeliani dall’inizio della Grande Marcia del Ritorno

Gaza-PIC e Quds Press. Dall’inizio della Grande Marcia del Ritorno, il 30 marzo scorso, nella Striscia di Gaza assediata, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno ucciso 233 palestinesi. Secondo il ministero della Sanità di Gaza, 11 corpi dei cittadini uccisi sono tuttora trattenuti dall’autorità di occupazione. Un portavoce del ministero ha riferito che un giovane, Wa’el Qahman, di 28 anni, è … Continua a leggere

Rabbino Gabriel Hagai: “La Torah non può legittimare il massacro dei palestinesi”

Rabbino Gabriel Hagai: “La Torah non può legittimare il massacro dei palestinesi”

Ujfp.org/. Del Rabbino Gabriel Hagai. (Da InvictaPalestina). “L’orrore ha preso un nuovo corso nella tragedia Israele-Palestina. L’esercito israeliano spara contro manifestanti ammassati sul lato opposto del confine di Gaza, uccidendo più di 50 persone e ferendone migliaia, compresi bambini e donne. Massacro puro e semplice! Questo è il cosiddetto “esercito più morale del mondo”? Sono arrabbiato! Il tiro con fuoco … Continua a leggere

Perché l’OLP ha sospeso il riconoscimento di Israele?

Perché l’OLP ha sospeso il riconoscimento di Israele?

Al Jazeera. Di Mariam Barghouti. (Da Zeitun.info). L’Organizzazione per la Liberazione della Palestina ha sospeso il riconoscimento di Israele per la seconda volta in tre anni. Il 30 ottobre, mentre stavo scorrendo le notizie sulla Palestina, ho ricevuto una telefonata da un’amica. “È il momento dell’anno”, mi ha detto con una grande risata, “in cui la nostra autoproclamata leadership decide di giocare … Continua a leggere

Gerusalemme, al-Aqsa invasa da oltre 200 coloni e un parlamentare israeliano

Gerusalemme, al-Aqsa invasa da oltre 200 coloni e un parlamentare israeliano

Gerusalemme-Quds Press e PIC. Giovedì, oltre 200 coloni e un membro del Knesset hanno invaso i cortili della moschea al-Aqsa sotto scorta della polizia. Fonti dell’Autorità islamica del Waqf nella Gerusalemme occupata hanno affermato che la polizia israeliana ha permesso a circa 207 coloni di entrare nella moschea, visitare i suoi cortili ed eseguire rituali. 124 di quei coloni erano … Continua a leggere

Hebron, avvisi di demolizione notificati a scuola e a 3 strutture abitative

Hebron, avvisi di demolizione notificati a scuola e a 3 strutture abitative

Imemc e Ma’an. Lunedì le autorità israeliane hanno consegnato avvisi di demolizione a una scuola e a tre abitazioni nella zona di Masafer Yatta, sulle colline a sud di Hebron, in Cisgiordania. Il coordinatore di una comunità locale contro il Muro dell’apartheid israeliano, Rateb al-Jbour, ha riferito che le forze israeliane hanno preso d’assalto la scuola Khillet al-Dabe, composta di strutture … Continua a leggere

Soldati israeliani minacciano di sradicare ulivi nella Valle del Giordano

Soldati israeliani minacciano di sradicare ulivi nella Valle del Giordano

Valle del Giordano-PIC. Martedì, militari israeliani hanno minacciato di sradicare decine di ulivi piantati in terra palestinese nel villaggio di Bardala, nella parte settentrionale della Valle del Giordano. L’attivista locale Aref Daraghmeh ha affermato che gli ulivi in questione risalgono a oltre 15 anni fa, e si trovano nelle vicinanze di alcune case. Daraghmeh ha affermato che la misura fa … Continua a leggere

Governo palestinese compenserà ospedali di Gerusalemme per tagli USA

Governo palestinese compenserà ospedali di Gerusalemme per tagli USA

Ramallah-Wafa e Ma’an. Martedì, il governo palestinese ha deciso di fornire agli ospedali di Gerusalemme Est 12,5 milioni di dollari USA per compensare i fondi che gli Stati Uniti hanno deciso di tagliare, ha affermato il primo ministro Rami Hamdallah. “È per nostro dovere nazionale nei confronti di Gerusalemme, delle sue istituzioni e delle persone, e per impedire i tentativi … Continua a leggere