Tre palestinesi feriti dalle IOF durante manifestazione nella Valle del Giordano

Valle del Giordano – PIC. Tre cittadini palestinesi sono stati feriti con proiettili, mentre altre decine di manifestanti sono rimasti soffocati dai gas lacrimogeni usati dalle forze d’occupazione israeliane (IOF) per reprimere una protesta pacifica nella Valle del Giordano settentrionale, a nord-est della Cisgiordania.

La Mezzaluna Rossa Palestinese ha affermato in una dichiarazione alla stampa che tre manifestanti sono stati trasferiti in ospedale dopo essere stati feriti da proiettili letali e di gomma sparati dalle IOF.

Decine di manifestanti hanno avuto difficoltà respiratorie a causa dell’inalazione di gas lacrimogeni e sono stati curati sul campo, ha aggiunto.

Testimoni oculari hanno affermato che le IOF hanno disperso con la forza una protesta nella Valle del Giordano settentrionale, che condannava il “piano di pace” statunitense per il Medio Oriente, noto come “Affare del Secolo”, annunciato dal presidente Donald Trump a Washington il 28 gennaio 2020.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"