Cisgiordania, le forze di occupazione sequestrano 8 palestinesi.

Cisgiordania – Infopal. Nelle prime ore di questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno lanciato una nuova campagna di arresti contro la popolazione palestinese della Cisgiordania. Contemporaneamente, hanno disposto un cordone di “sicurezza”, cioè la chiusura totale dei territori per un periodo di nove giorni.

Il portavoce dell'esercito israeliano ha detto alla radio ebraica che otto palestinesi sono stati arrestati a Ramallah, Jenin e Nablus, e sono stati trasferiti in un centro dell'Intelligence per gli interrogatori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.