Il vice-premier palestinese Ash-Sha’ir verrà liberato in giornata.

Dal nostro corrispondente.

L’avvocato Faris Abu Hassan ha confermato che il vice-premier palestinese dott. Nasser Addin Ash-Sha’ir, sarà rilasciato oggi pomeriggio.

Il legale ha spiegato che la Corte militare israeliana ha preso la decisione di rilasciare Ash-Sha’ir a condizione che non entri nella città di Ramallah o lasci i paese prima del 15 novembre di quest’anno.

Ash-Sha’i è stato arrestato il 19 agosto nella sua casa a Ramallah.

Dalla cattura del soldato israeliano Shalit, a fine giugno, ad opera di combattenti palestinesi, le autorità israeliane hanno condotto una campagna di rapimenti di politici e dirigenti palestinesi, attualmente detenuti nelle carceri israeliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.