Le forze di occupazione israeliane hanno invaso il campo profughi e arrestato 2 militanti del Jihad islamico.

Jenin – Infopal

Questa mattina all’alba, le forze di occupazione israeliane hanno invaso il campo profughi di Jenin, nel nord della Cisgiordania occupata.

Testimoni oculari hanno riferito che più di 20 veicoli militari hanno assaltato il campo e fatto irruzione nelle abitazioni. Sono scoppiati scontri tra la resistenza e i soldati israeliani.

Gli abitanti delle case sono stati costretti dalle forze di invasione a uscire dalle case e a stare fuori, al freddo.

Due militanti del Jihad islamico sono stati arrestati: Ihab Al Sa’dy e Khaled Abu Zeina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.