Manifestazioni contro il Muro intorno a Gaza.

Gaza. Dimostranti palestinesi hanno organizzato ieri una protesta non-violenta a Gaza centrale per manifestare il proprio dissenso nei confronti della costruzione del Muro di separazione tra Gaza e Israele.

Il corteo è stata organizzato dal Comitato popolare contro il Muro israeliano. La folla si è radunata a Gaza City e ha marciato verso la zona cuscinetto ai confini con Israele, sventolando bandiere e striscioni che chiedevano la fine degli attacchi israeliani ai contadini palestinesi dell'area.

Le truppe israeliane aprono frequentemente il fuoco contro i palestinesi vicini alla frontiera. Secondo la loro versione, la presenza della zona cuscinetto e del Muro è motivata da esigenze di sicurezza.

La protesta di ieri non è stata la prima della settimana, ma ha seguito un'altra dimostrazione organizzata martedì e svoltasi al passaggio di Erez (Striscia di Gaza meridionale), durante la quale i palestinesi – insieme ad alcuni sostenitori internazionali – si sono opposti proprio al mantenimento della zona cuscinetto. Il corteo era partito da Beit Hanun.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.