Nuovo raid su Nablus: ferite 5 persone.

Questa mattina, le truppe di occupazione israeliane hanno ferito un uomo di 70 anni e quattro giovani tra i 16 e i 20, durante un’incursione su Nablus. I militari hanno sparato alla cieca contro le abitazioni palestinesi.
Nella città di Tobas, questa notte i veicoli militari israeliani hanno pattugliato le strade scontrandosi con giovani che cercavano di colpirli con sassi, e a cui hanno risposto con proiettili e bombe a gas.

Parecchi cittadini sono stati arrestati dalle forze israeliane al un checkpoint militare nei pressi di Tammon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.