Offensive dell’aviazione a Gaza: Israele ha usato una nuova bomba altamente devastante?

Gaza – InfoPal. Dopo l'attacco dell'aviazione israeliana di questa mattina contro la Striscia di Gaza, fonti della sicurezza palestinese e numerosi testimoni oculari hanno manifestato gli stessi sospetti: “Nei bombardamenti di questa mattina, Israele ha utilizzato una nuova bomba”.

Si sono descritte capacità altamente distruttive del nuovo ordigno lanciato da aerei F-16. Il lancio delle bombe è stato preceduto da un suono prolungato.

La sorpresa delle testimonianze sta nell'aver attestato distruzioni di vasta portata anche fino a 500Mt di distanza dai siti direttamente colpiti: le basi di al-Qassam.

Tounis, una delle tre scuole danneggiate oggi, è uno di questi casi. L'istituto si trova a meno di 1Km dal sito di al-Qassam che l'aviazione israeliana avrebbe preso di mira.

“E' come se le bombe fossero cadute affianco all'edificio della scuola e i frammenti lasciati sono di grandi dimensioni”, hanno raccontato i testimoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.