Gruppo di coloni attacca case a Hebron

Hebron-IMEMC. Gruppi di coloni israeliani fanatici hanno attaccato, domenica sera, molte case palestinesi in almeno due aree a Hebron/al-Khalil, in Cisgiordania.

Rateb Jabour, il coordinatore del Comitato nazionale e popolare nel sud della Cisgiordania, ha detto che decine di coloni dell’avamposto illegale di Ma’on installato su terre private palestinesi, a est della città di Yatta, a sud di Hebron, hanno lanciato pietre in molte case e hanno urlato insulti alle famiglie.

Ha aggiunto che decine di coloni si sono radunati vicino alla colonia illegale di Keryat Arba, a est di Hebron, e hanno lanciato pietre su molte auto sulla strada n. 60, oltre a ostacolare il traffico palestinese mentre tentavano di assaltare i residenti.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"