40 ambasciatori ONU visiteranno Israele in occasione dei 70 anni di occupazione

PIC. Quaranta ambasciatori delle Nazioni Unite visiteranno Israele in occasione della celebrazione dei 70 anni dall’occupazione dei Territori palestinesi e della cacciata di migliaia di persone dalla loro patria.

L’ambasciatore d’Israele presso l’ONU, Danny Danon, farà da guida alla visita di cinque giorni, questa settimana. Non partecipano gli ambasciatori dei Paesi arabi.

I visitatori includono ambasciatori di Serbia, Giamaica, Bosnia-Erzegovina, Ungheria, Liberia, Ucraina, Uganda, Slovenia, Malta, Mozambico ed Etiopia.

Secondo i media israeliani, gli inviati hanno in programma di visitare Maale Adumim, colonia illegale in Cisgiordania, situata a poche miglia dalla Gerusalemme occupata.

La visita, che è stata pianificata da diversi mesi, è la più grande in Israele fino ad ora. C’erano solo nove partecipanti nel 2016 e 14 nel 2017.​

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"