Anniversario ‘Piombo Fuso’: a migliaia in piazza, a Londra.

Londra – Infopal. Migliaia di palestinesi ed attivisti dei diritti umani, domenica 27 dicembre, hanno organizzato un presidio di fronte all'ambasciata israeliana a Londra per ricordare il primo anno dall'aggressione israeliana a Gaza.

Ahmed Al-Turk, portavoce del Palestinian Forum in Gran Bretagna, ha affermato che il presidio è stato indetto da un cartello di associazioni ed enti, tra cui lo stesso Forum, “Stop the War”, la Campagna di solidarietà con Gaza ecc.

Egli ha osservato che, ironia della sorte, l'anniversario cade mentre in Occidente [e tra gli stessi cristiani di Gaza, ndr] si svolgono le celebrazioni del Natale, durante le quali i bambini ricevono doni da Babbo Natale, mentre quelli di Gaza 'ricevono' l'embargo…

Il presidio ha puntato ad attirare l'attenzione su questa tragedia che colpisce oltre un milione di persone, private di tutto il necessario, per cui la sua parola d'ordine è stata “stop all'oppressione!”.

Il Palestinian Forum, dal 13 al 20 gennaio 2007, organizza una settimana di solidarietà con Gaza, nel corso della quale si terranno letture, seminari ed altre attività per diffondere la consapevolezza sulle conseguenze dell'aggressione israeliana e l'impatto dell'assedio a Gaza.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"