Campi profughi palestinesi – Solidarietà e conoscenza.

Campi profughi palestinesiSolidarietà e conoscenza.

dal 13 al 20 agosto 2008
 

Questa estate potrete conoscere direttamente la realtà dei campi profughi palestinesi in Libano. Questa opportunità nasce grazie alla collaborazione tra Zaatar e il partner palestinese locale BAS (Beit Atfal Assomoud). Per partecipare occorre essere soci di Zaatar 

I partecipanti saranno sempre accompagnati da volontari locali. Si avrà la possibilità di conoscere direttamente la realtà dei profughi che vivono all’interno dei campi condividendone la quotidianità e a volte anche i disagi.  

Durante la loro permanenza i partecipanti vivranno all’interno del campo profughi di Burj al Shamali, ospitati nel centro Assomoud e visiteranno altri campi, ad esempio quello di Shatila e quello di Beddawi, dove ancora oggi sono rifugiati migliaia di profughi provenienti dal vicino campo distrutto di Nahr el Bared. 

E’ prevista una giornata libera da utilizzare nei modi preferiti – in Libano infatti, ci sono anche luoghi di grande interesse turistico, culturale e archeologico, come ad esempio Balbek o Biblos.

  

Per partecipare è inoltre obbligatorio avere un’assicurazione per tutta la durata del viaggio.

  

Il programma dettagliato del viaggio sarà disponibile qualche settimana prima della partenza e inviato a tutti gli interessati.

  

Per maggiori informazioni: http://zaatar.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=111&Itemid=1

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"