Coloni lanciano pietre contro auto palestinese: ferita bimba di 4 mesi

Nablus-Imemc, Ma’an e PIC. Domenica sera, nei pressi dell’insediamento di Havat  Gilad, costruito illegalmente a sud di Nablus, in Cisgiordania, un gruppo di coloni fanatici ha lanciato pietre contro un’auto palestinesi su cui viaggiavano un ex prigioniero, Ali Shawahna, sua moglie, sua figlia di 4 mesi e una cognata. La bimba è rimasta ferita alla testa ed è stata portata in un ospedale di Nablus.

La famiglia è di Kafr Thulth, a est di Qalqiliya.

Poche settimane fa, una madre palestinese è stata uccisa da un attacco di coloni contro l’auto in cui si trovava.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"