Decine di coloni invadono area archeologica a Beit Ummar

Al-Khalil/Hebron-PIC. Decine di coloni israeliani, scortati dalle forze armate, venerdì mattina hanno invaso un’area archeologica palestinese nella città di Beit Ummar a nord della città di al-Khalil/Hebron.

L’attivista Mohammed Awad ha affermato che orde di coloni israeliani hanno fatto irruzione nell’area di Jdour a Beit Ummar ed eseguito rituali.

Awad ha affermato che i coloni israeliani aggrediscono costantemente i cittadini palestinesi attraverso incursioni e attacchi contro le loro terre e proprietà.

Ci sono circa 503 avamposti di coloni costruiti illegalmente su terre palestinesi sequestrate in Cisgiordania e Gerusalemme e sono abitati da 800.000 israeliani che attaccano i palestinesi su una base quasi quotidiana.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"