Gaza in grave carenza d’acqua

43869db5-4d2e-4d2f-9e9a-74a0a82532eeGaza-PIC. Il direttore dell’Autorità per l’acqua a Gaza, Yaser al-Shanti, ha affermato che il dato annuale di carenza idrica del sottosuolo gazawi ha raggiunto i 100 milioni di metri cubi.

Ha spiegato che i pozzi d’acqua di Gaza non fanno fronte agli standard previsti dall’Organizzazione mondiale della Salute (WHO). L’85% dei pozzi di Gaza non è adatto all’uso domestico a causa dell’alta percentuale di cloro e nitrati.

201432674445217219_8Durante una conferenza stampa svoltasi a Gaza, giovedì, Shanti ha messo in guardia sulla gravità della situazione nella Striscia di Gaza, denunciata da report locali e internazionale che confermano l’esistenza di una grave carenza d’acqua in termini qualitativi e quantitativi.

Ha sottolineato che tale mancanza è causata soprattutto dall’espansione urbana che ha portato a una drastica diminuzione del livello di acque sotterranee, in aggiunta all’alto tasso di salinità. La mancanza di infrastrutture e di reti di purificazione è l’altra ragione.

gazartr237cp_main_picture71Shanti ha annunciato una serie di eventi con la partecipazione di diversi ministri e autorità locali private, il 22 marzo, Giornata mondiale dell’acqua.

 

 

 

 

 

download (1)

tag:

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"