Hebron: palestinese ferito in un’aggressione di coloni israeliani vicino a Yatta

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Un palestinese è stato ferito in un’aggressione di coloni israeliani vicino a Yatta, a sud di al-Khalil (Hebron), nella Cisgiordania occupata. Nella stessa area l’esercito di occupazione israeliano ha arrestato tre palestinesi.

Rateb Jabur, coordinatore del comitato popolare di Yatta, ha spiegato che il cittadino Mufdi Reb’i (45 anni) è rimasto ferito dopo essere stato attaccato dai coloni israeliani della colonia di Ma’on, nella zona di at-Tawanah, a est di Yatta. Il palestinese è stato picchiato al capo ed è stato portato in un vicino ospedale.

I coloni israeliani hanno anche attaccato un dei pastori in zona, dove è scoppiata una rissa.
Jabur ha sottolineato che, in ausilio ai coloni, sono arrivate sul posto le forze di occupazione e che in questa circostanza i militari hanno arrestato tre cittadini palestinesi: Suleiman Salem Aladr (40 anni), Fadl Ahmed Reb’i (47 anni) e Salah Shehadah Salama Makhamra (26 anni), tutti e tre condotti verso una  destinazione sconosciuta.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"