Il BDS è la risposta più efficace al piano di Trump

Territori palestinesi occupati – BDS. Il piano che Trump ha creato con il governo di estrema destra israeliano mira a consolidare l’apartheid di Israele sul popolo palestinese. È l’ultimo chiodo della croce del “processo di pace”, che rende il movimento di Boicottaggio, Disinvestivento e Sanzioni (BDS) la risposta più efficace.

Il cosiddetto “Affare del Secolo” di Trump appoggia la lunga politica d’occupazione israeliana, il colonialismo e l’apartheid sul popolo palestinese, e dà ad Israele il via libera per continuare a commettere crimini di guerra e violazioni dei diritti umani.

In tale contesto di impunità, sono più importanti che mai gli sforzi per porre fine alla complicità internazionale con l’apartheid israeliano e per applicare misure di responsabilità, sia portando i dirigenti israeliani davanti alla Corte Penale Internazionale sia attraverso il movimento di BDS.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"