Il prigioniero Abu Kharabish soffre per la mancanza di cure mediche

Ramallah-PIC. La Commissione palestinese per i detenuti ed ex-detenuti ha accusato il servizio carcerario israeliano di trascurare il prigioniero Mahmud Abu Kharabish, un 54enne del campo profughi di Ein as Sultan, a Gerico.

Il prigioniero Abu Kharabish è in prigione dal 1988, scontando l’ergastolo, quindi è considerato il decano dei prigionieri di Gerico.

Secondo la Commissione, il prigioniero soffre aritmia cardiaca, pressione sanguigna elevata, mal di stomaco grave e colesterolo alto.

“Nonostante le sue cattive condizioni di salute, il prigioniero Abu Kharabish non riceve cure adeguate da molti anni”, ha affermato la Commissione.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"