Infanzia nel mirino: forze israeliane rapiscono bambino di 11 anni

Gerusalemme occupata-PIC. Giovedì, le forze d’occupazione israeliane hanno arrestato un bambino palestinese a Gerusalemme.

Una fonte locale ha riferito che le forze israeliane hanno arrestato Mohammed Najib, di 11 anni, dopo averlo picchiato violentemente mentre si trovava nella nella Città Vecchia di Gerusalemme.

Nel frattempo, le forze israeliane hanno fatto irruzione nella casa del Sheikh Najeh Bkirat, vicedirettore del Dipartimento islamico dei beni religiosi di Gerusalemme, e gli hanno consegnato una convocazione per un interrogatorio.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"