IOF arrestano ragazza palestinese vicino alla moschea di Ibrahimi

Al-Khalil/Hebron – PIC. Venerdì pomeriggio, le forze d’occupazione israeliane (IOF)  hanno arrestato una ragazza palestinese vicino alla moschea Ibrahimi, nella città di al-Khalil/Hebron, in Cisgiordania.

Fonti locali hanno riferito che le IOF hanno fermato una ragazza vicino alla Moschea Ibrahimi poiché “in possesso di un coltello”.

La ragazza è stata arrestata e trasferita verso una destinazione non dichiarata.

Le aggressioni da parte di coloni e IOF nei confronti dei palestinesi in Cisgiordania sono in aumento da quando è iniziata la crisi del Coronavirus, con un picco senza precedenti di arresti arbitrari, sequestri di terra e irruzioni nelle case.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"