La Campagna Europea annuncia il finanziamento di sei navi della Freedom Flotilla 2

Bruxelles – Infopal. La Campagna Europea contro l'embargo a Gaza ha annunciato di aver completato il finanziamento di altre tre navi, oltre alle tre già pronte per la Freedom Flotilla 2, che farà dunque il bis dopo quella aggredita da Israele con un atto di pirateria in acque internazionali.

Rami 'Abduh, membro della Campagna Europea, che fa parte della coalizione che ha organizzato la Freedom Flotilla, ha detto che “nelle 24 ore appena trascorse la Campagna è riuscita, attraverso vari canali a tutto campo, ad assicurare il finanziamento di sei navi che andranno a comporre un'enorme flotta, che partirà tra poche settimane”.

Prosegue 'Abduh: “La Freedom Flotilla 2, che partirà tra poche settimane, sarà ancor più grande e vedrà ancor più partecipanti, tra cui molte personalità di tutto il mondo (parlamentari, giornalisti ecc.).

“Per onorare il sangue dei martiri e dei feriti che erano a bordo della prima Flotilla assaltata da Israele, è un dovere per noi andare fino in fondo, inviando altre navi verso Gaza finché l'embargo oppressivo imposto da quattro anni non verrà rotto”.

Egli ha infine espresso la sua preoccupazione per la scomparsa di alcuni partecipanti alla Freedom Flotilla, dei quali non si sa più nulla, il che impone alle organizzazioni che tutelano i diritti umani di monitorare quanto accade loro, poiché Israele è responsabile delle loro vite.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"