La prigioniera politica Suha Jabara, torturata e detenuta dall’ANP è a rischio di morte

PIC. La donna palestinese Suha Jabara è stata trasferita in un ospedale di al-Khalil/Hebron dopo che la sua salute è peggiorata nelle carceri dell’Autorità Palestinese (ANP).

La sua famiglia si è rivolta alle autorità interessate affinché le permettessero di farle visita all’ospedale.

Fonti vicine alla famiglia hanno detto che le condizioni di salute di Suha sono notevolmente peggiorate e che è a rischio di morte imminente a causa delle torture e delle pesanti percosse a cui è stata sottoposta nelle prigionieri dell’ANP.

La prigioniera è in sciopero della fame da 25 giorni.

Suha è stata accusata di assistere e dare denaro a famiglie di manifestanti anti-occupazione e prigionieri palestinesi.

(Nella foto: forze dell’ANP attaccano manifestanti palestinesi anti-occupazione)

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"