L’Autorità israeliana ha emesso 170 ordini di detenzione amministrativa a luglio

Nablus-PIC. Il Centro per gli studi sui prigionieri palestinesi ha rivelato che le Autorità d’occupazione israeliane hanno emesso 170 ordini di detenzione amministrativa contro i prigionieri palestinesi a luglio. Sei di essi sono stati emessi contro parlamentari palestinesi.

Riyad al-Ashqar, portavoce del centro, ha affermato che una cifra così elevata indica seriamente l’escalation israeliana nell’utilizzo di un ordine di detenzione illegale e arbitrario, normalmente rilasciato senza accuse né processo.

Tale cifra ha segnato un aumento del 300% rispetto a giugno, in cui erano stati emessi 45 ordini di detenzione amministrativa.

Ashqar ha inoltre specificato che, di questi 170 ordini, 70 sono stati emessi per la prima volta, mentre altri 100 sono estensioni di ordini precedenti che vanno da 2 a 6 mesi.

Traduzione di F.G.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"