Le IOF espellono famiglie palestinesi a nord della Valle del Giordano

PIC. Martedì le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno espulso famiglie palestinesi in diverse aree nella Valle del Giordano settentrionale con il pretesto di condurre esercitazioni militari.

Aref Daraghmeh, un attivista per i diritti umani, ha affermato che le IOF hanno espulso più di 10 famiglie palestinesi, circa 60 persone, con il pretesto di condurre esercitazioni militari nell’area. Queste famiglie vivono nelle aree di al-Burj e al-Maita, nella valle del Giordano settentrionale.

I soldati delle IOF avevano precedentemente informato queste famiglie di lasciare le loro tende per far posto alle esercitazioni militari.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"