Madre di un prigioniero rivede il figlio dopo 13 anni

Gaza – Pal.info e InfoPal. La madre del prigioniero Hassan Salameh, un leader delle brigate al-Qassam, ha potuto finalmente far visita a suo figlio, lunedì 24 settembre, per la prima volta dopo 13 anni.

La donna ha spiegato di aver insistito per poter visitare il figlio, nonostante le sue difficili condizioni di salute e gli anni avanzati.

I soldati israeliani le hanno impedito di abbracciare il figlio ed ha potuto vederlo dietro una parete di vetro, parlandogli con un telefono gracchiante.

A Hassan, che è tenuto in isolamento, è stato proibito di vedere i familiari. E’ stato condannato a centinaia di anni di prigione con l’imputazione di aver pianificato operazioni che hanno ucciso molti israeliani.

tag:

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"