Ministro degli Esteri israeliano: “improbabile oggi l’annessione israeliana della Cisgiordania”

Palestine Chronicle, MEMO, Social Media. Gabi Ashkenazi, ministro degli Esteri israeliano, ha affermato che l’annessione delle terre occupate della Cisgiordania “è improbabile mercoledì”, data di scadenza imposta dal primo ministro Benjamin Netanyahu.
Ashkenazi, un membro del partito centrista Blue and White che collabora on il conservatore Likud di Netanyahu, ha dichiarato alla radio dell’esercito israeliano:

“Non so se ci sarà una dichiarazione di sovranità oggi – che dovrebbe essere chiesta a Netanyahu. Sembra improbabile che accadrà oggi”.

“Penso che non ci sarà nulla, oggi, riguardo alla sovranità (l’estensione di Israele)”, ha aggiunto Ashkenazi.

In un segno di spaccatura all’interno della coalizione sui tempi della mossa unilaterale di annessione, che è fortemente osteggiata dai palestinesi e da alcune potenze mondiali, Ashkenazi ha menzionato ulteriori domande a Netanyahu sulla questione.

Il premier, dopo aver incontrato gli inviati degli Stati Uniti, martedì, per discutere dell’annessione nel quadro del piano di pace in Medio Oriente del presidente Donald Trump, ha affermato che tali colloqui continueranno per diversi giorni.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"