20 palestinesi arrestati ieri a Ramallah.

Ieri, nella città di Ramallah, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato 20 cittadini palestinesi.

Fonti locali hanno reso noto che l’esercito israeliano, appoggiato da carrarmati e tank, ha attaccato il campo profughi di Al-Jalazon, a nord di Ramallah, e ha sparato alla cieca contro le case, scatenando il panico tra la popolazione – in particolare tra i bambini e le madri.

I soldati hanno fatto irruzione nelle case e arrestato 20 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.