Ahmadinejad: l’aggressione sionista contro il Libano rappresenta il conto alla rovescia del governo israeliano.

Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha fatto sapere ieri che l’offensiva israeliana contro il Libano è "l’inizio del conto alla rovescia per la fine di Israele": "Il sistema sionista è lontano da ogni valore umano. Sfortunatamente il mondo è testimone di un governo che pratica l’omicidio di un popolo inerme. Questo da solo è degno di portarlo alla fine".

Mahmoud Ahmadinejad ha ammonito contro le intenzioni e gli sforzi di paesi come gli Usa o la Gran Bretagna volte a cambiare la situazione politica nella regione. E ha aggiunto: "Gli Stati Uniti e la Gran Bretagna devono sapere che se questa guerra non verrà fermata e Israele non abbandonerà il Libano, essi saranno parte in causa".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.