Bombardamento israeliano uccide militante delle Brigate al-Quds.

Gaza – Infopal

Oggi a mezzogiorno, un bombardamento israeliano nei pressi del valico di Kissofin, nel centro della Striscia di Gaza, ha ucciso Sameh al-Aydi, 20 anni, membro delle brigate al-Quds, ala militare del Jihad Islamico.

Abu Ahmad, portavoce delle brigate, ha reso noto che l’esercito di occupazione israeliano ha colpito un gruppo che aveva lanciato quattro granate contro la postazione militare. Il bombardamento israeliano ha ucciso all’istante al-Aydi.

Abu Ahmad ha confermato che "il lancio delle granate avviene come risposta naturale alle aggressioni israeliane, e per confermare la scelta della resistenza".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.