Brigate della resistenza palestinese rivendicano la responsabilità di operazioni contro veicoli militari israeliani.


Dal nostro corrispondente.

Le Brigate della Resistenza nazionale, l’ala militare del Fronte Democratico per la Liberazione della Palestina, hanno dichiarato che ieri hanno fatto detonare una bomba su una strada di Khan Younis.
L’ordigno è scoppiato al passaggio di una jeep militare israeliana.

Le Brigate An-Nasser Salah Ad-Din hanno rivendicato di aver fatto scoppiare una bomba, questa mattina presto, nell’area industriale a est di Hanoun, nel nord della Striscia di Gaza, al passaggio di un convoglio militare israeliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.