‘China View’: Hamas aprirà uffici di rappresentanza del Clp nelle capitali arabe.

La redazione per il Medio Oriente del website “China View” (Xinhua) ha riferito martedì scorso che Hamas aprirà delle sedi di rappresentanza del Consiglio legislativo palestinese in varie capitali arabe.

L'obiettivo sarebbe quello di superare le restrizioni imposte dal governo sionista ai viaggi dei palestinesi all'estero.

Xinhua ha riportato quanto avrebbe affermato Ismail Al-Ashqar, un parlamentare di Hamas, secondo cui il movimento islamico “sta pensando seriamente di aprire un ufficio regolare a Damasco. Tale decisione dovrebbe contribuire a rompere l'assedio dei membri del blocco”.

Ahmed Bahar, vice-presidente del Clp, ha confermato il progetto, aggiungendo che Hamas ha intenzione di aprire sedi in tutte le capitali arabe e non solo in quella siriana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.