Colpita un’auto di coloni israeliani. Le forze di occupazione sigillano Ramallah.

Ramallah – Infopal

Ieri sera, le forze di occupazione israeliane hanno chiuso il check-point militare di Atarah, che divide le province del nord della Cisgiordania da quelle del sud, e hanno impedito il transito a centinaia di cittadini palestinesi e alle loro vetture.

Fonti militari israeliane hanno riferito che un’auto di coloni israeliani è stata raggiunta da spari, mentre si trovava in una strada del nord di Ramallah. Non ci sono state vittime.

I cittadini palestinesi bloccati dalle forze di occupazione sul check-point di Atarah hanno riferito che i soldati israeliani hanno annunciato la chiusura del posto di blocco dalle 7,30 di ieri sera, e hanno impedito il transito a tutti i cittadini, compresi i casi umanitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.