Dichiarazioni di Nasrallah

Parlando questa sera alla televisione il leader Hezbollah Sayyed Hassan Nasrallah ha qualificato come “ingiusta” la bozza di risoluzione ONU, pur accettando il dispiegamento delle truppe libanesi a sud del fiume Litani. Nasrallah ha incoraggiato il suo governo ad essere fermo e non cedere alla volontà USA sul documento in sette punti “sostenuto da tutti i libanesi”.

Parlando della situazione militare l’alto esponente sciita ha detto che “In battaglia siamo ancora forti, potenti, e questo fattore è importante per la resistenza, è una vittoria. Stiamo combattendo ancora sulla linea del confine", e che oltre cento militari israeliani sono caduti negli scontri.

Nasrallah ha anche invitato i residenti di Haifa a evacuare la città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.