Drone israliano uccide 2 attivisti delle Brigate Al-Qassam.

Continua la campagna di uccisioni mirate israeliane contro attivisti delle Brigate Al-Qassam, la forza militare legata a Hamas.

Questa mattina all’alba un drone israeliano ha lanciato un missile contro due militanti di Al-Qassam che si trovavano a Abid Rabbo, a est di Jabaliya, nel nord della Striscia di Gaza. Una delle due vittime è Mahmoud Issa Hammudah (23 anni) e Omar Shabaan Reihan (25 anni).

I corpi sono giunti all’ospedale di Kamal Adwan a Beit Lahiya a pezzi. 

Testimoni oculari ha confermato che i droni hanno centrato con almeno un missile la zona vicina all’abitazione di Isa Hammudah, vicino al laboratorio di mattoni a est del villaggio di Jabaliya.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.