Gaza: ferito gravemente e sottratto dall’occupazione

Gaza – Infopal. Un civile palestinese è stato ferito la notte scorsa dal fuoco delle forze di occupazione israeliane ad est della città di Gaza.

Fonti locali riferiscono che le forze di occupazione israeliane posizionate nelle vicinanze della postazione militare israeliana di Nahal Oz, al confine orientale della Striscia, hanno aperto il fuoco contro un gruppo di cittadini palestinesi ad est del quartiere di ash-Shuja‘iyya, ferendone uno in modo grave.

Le fonti hanno anche sottolineato come le truppe abbiano impedito ai soccorritori palestinesi di raggiungere il ferito per prestargli soccorso, e lo abbiano anzi arrestato e portato via verso destinazione ignota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.