I pellegrini rientrano nella Striscia di Gaza attraverso il valico di Rafah.

Gaza – Infopal

Dopo una settimana di sofferenza in Egitto, la morte di due donne e lo sciopero della fame, i pellegrini della Striscia di Gaza sono riusciti a tornare nella Striscia attraverso il valico di Rafah.

Centinaia di cittadini, parenti dei pellegrini, diversi capi delle fazioni palestinesi, membri del governo e del Consiglio Legislativo Palestinese, sono andati a ricevere i pellegrini di ritorno da Mecca.

La polizia è stata dispiegata per proteggere e garantire l’ingresso dei pellegrini.

La crisi si è risolta alla fine dell’incontro, avvenuto a mezzogiorno, tra il presidente palestinese Mahmud Abbas e il presidente egiziano Mohammad Hosni Mubarak.
Fonti vicine al presidente Abbas hanno riferito che i due presidenti hanno discusso della crisi dei pellegrini bloccati e delle trattative tra palestinesi e israeliani dopo la conferenza di Annapolis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.