Il boicottaggio accademico: una pratica lecita?

In occasione  della pubblicazione del libro “Pianificare l'oppressione. Le complicità dell'accademia israeliana”a cura di E.Bartolomei, N.Perugini, C.Tagliacozzo, edito dalla Seb27, Torino

Giovedì 13 maggio  alle 21 nella Sala dell'Antico Macello, Via  Matteo Pescatore 7 ci sarà un incontro dal titolo:

Il boicottaggio accademico: una pratica lecita?
Palestina oggi. Resistenze non violente all'occupazione e libertà negli scambi culturali.

Omar Barghouti (PACBI) ne discute con il prof. Brunello Mantelli


Introduce: Francesco Ciafaloni

Un'iniziativa di Zeitun e di European Jews for a Just Peace (EJJP) con il sostegno della
Campagna per il diritto allo studio e la libertà accademica in Palestina.

http://dirittostudiopalestina.wordpress.com/

http://zeitun.ning.com

Omar Barghouti è un ricercatore indipendente palestinese, opinionista e attivista dei diritti umani, impegnato a difendere il diritto internazionale e i diritti umani universali. Egli è uno dei membri fondatori della Campagna Palestinese per il Boicottaggio Accademico e Culturale di Israele (PACBI) e della Campagna della Società Civile Palestinese per il Boicottaggio il Disinvestimento e le Sanzioni (BDS) contro Israele. Ha conseguito una laurea e una specializzazione in ingegneria elettrica presso la Columbia University di New York, e una specializzazione in filosofia etica presso l’Università di Tel Aviv.

Brunello Mantelli  è professore associato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino e insegna Storia dell’Europa. Dirige, assieme al collega Dario Padovan, il Master in Sviluppo sostenibile e promozione del territorio, attivato presso il COREP su approvazione dell’Università di Torino e della Facoltà di Lettere. Il Master ha ottenuto il riconoscimento ed il finanziamento dell’Unione Europea. Si occupa in particolare di storia dei fascismi e storia della Germania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.