Invasione di Gaza, 2 soldati israeliani della Brigata di Golani feriti dalla resistenza palestinese.

 

Gaza – Infopal

Ieri sera, la resistenza palestinese ha colpito due soldati israeliani delle unità che hanno invaso la zona di Hajar ad-Dik, a nord est del campo profughi di al-Breij, nel centro di Gaza.

Il sito web del giornale in lingua ebraica Haaretz ha riferito che i due soldati, rimasti lievemente feriti, fanno parte della Brigata Golani, considerata la migliore dell’esercito israeliano.

Ieri sera, è stato ucciso il giovane Mohammad Abu H’jer, 22 anni, raggiunto alla testa da una pallottola delle forze di occupazione israeliane penetrate ad est del campo profughi

 

Parallelamente, le Brigate dei Martiri al-Aqsa “Unità del Martire Ezz-Iddin ash-Shamali”, e le Brigate di Resistenza Nazionale, ala militare del Fronte Democratico per la Liberazione della Palestina (FDLP) “Gruppi del Martire Salman Qaddum”, hanno rivendicato congiuntamente il lancio di un missile contro la postazione militare di Nahal Oz, a est del quartiere ash-Shujaiyah.

In un comunicato congiunto di cui il corrispondente di Infopal.it ha ricevuto copia, le Brigate hanno chiarito che il bombardamento si è svolto ieri sera, e hanno spiegato che il gruppo che ha effettuato il lancio è tornato alla base sano e salvo.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.